Guida all’acquisto delle insegne a tubo LED

Le insegne a tubo LED stanno rapidamente diventando la scelta preferita per l’illuminazione di segnaletica ed insegne commerciali.

Grazie alla loro efficienza energetica, durata prolungata e flessibilità di design, i tubi LED rappresentano una soluzione moderna e sostenibile per l’illuminazione delle insegne.

Insegne a tubo LED, quali fattori considerare prima dell’acquisto?

Quando si decide di acquistare insegne a tubo LED è fondamentale tenere in considerazione dei fattori specifici. Vediamo quali sono.

Luminosità e colore della luce

La luminosità ed il colore della luce emessa sono fattori fondamentali. Assicurati di selezionare tubi LED con il giusto livello di luminosità per la tua insegna optando per colori che migliorano la visibilità e l’attrattiva.

Resistenza alle intemperie

Se l’insegna è posizionata all’esterno, è essenziale che i tubi LED siano resistenti alle intemperie. Cerca prodotti aventi certificazioni per la resistenza agli agenti atmosferici, come l’IP65.

Facilità di installazione

La facilità di installazione è un aspetto critico. Scegli insegne a tubo LED che offrano un’installazione semplice e che siano compatibili con l’attuale infrastruttura di illuminazione, riducendo così i costi aggiuntivi.

Regolazione e controllo

Alcuni tubi LED offrono funzionalità di regolazione dell’intensità luminosa e possono essere controllati tramite dispositivi intelligenti. Queste opzioni offrono maggiore flessibilità e possono contribuire a migliorare l’efficienza energetica.

Insegne a tubo LED, quali vantaggi offrono?

Le insegne a tubo LED sono una soluzione moderna ed efficiente per l’illuminazione delle insegne commerciali.

Questi tubi con diodi ad emissione di luce sono progettati per offrire una serie di vantaggi che li rendono una scelta preferita per molte applicazioni.  Vediamo quali sono.

Efficienza energetica

Uno dei principali vantaggi delle insegne a tubo LED è la loro eccezionale efficienza energetica.

I LED consumano notevolmente meno energia rispetto alle tecnologie tradizionali come le lampade fluorescenti o ad incandescenza, riducendo così i costi operativi e l’impatto ambientale.

Durata prolungata

I tubi LED hanno una vita utile molto più lunga rispetto alle alternative convenzionali. La maggior parte di questi dispositivi pubblicitari a LED può durare fino a 50.000 ore o più, riducendo la necessità di frequenti sostituzioni e manutenzione.

Flessibilità di design e personalizzazione

Grazie alla loro natura flessibile, i tubi LED consentono una vasta gamma di design personalizzati. Possono essere utilizzati per creare insegne di diverse forme e dimensioni, offrendo un’illuminazione uniforme e vivida che attira l’attenzione.

Grazie alla loro forma sottile e alla possibilità di essere piegati o tagliati in diverse lunghezze, è possibile creare insegne di varie forme e dimensioni, consentendo una personalizzazione creativa.

Risparmio di costi a lungo termine

Anche se l’investimento iniziale per le insegne a tubo LED potrebbe sembrare più alto, il risparmio energetico a lungo termine e la minore necessità di manutenzione rendono questa opzione più conveniente nel tempo.

Compatibilità con sensori

Molte insegne a tubo LED sono compatibili con sensori di movimento o luminosità, consentendo un utilizzo più efficiente dell’illuminazione.

I sensori possono attivare o regolare l’intensità della luce in risposta alle condizioni ambientali.

Bassa emissione di calore

I tubi LED emettono una quantità minima di calore rispetto alle lampade tradizionali, riducendo il rischio di surriscaldamento e migliorando la sicurezza.

Colori e luminosità personalizzabili

Le insegne a tubo LED sono disponibili in una vasta gamma di colori ed intensità luminose. Ciò consente una personalizzazione completa che permette di adattarsi al branding o all’ambiente circostante, contribuendo a migliorare la visibilità e l’attrattiva dell’insegna.

Insegne a tubo LED, quali svantaggi offrono?

Le insegne luminose a LED offrono numerosi vantaggi in termini di efficienza energetica, durata e flessibilità di design. È importante anche valutare con molta attenzione anche gli eventuali svantaggi specifici al fine di effettuare una scelta informata e soddisfare le esigenze specifiche del progetto o dell’applicazione.

Nonostante le insegne luminose a LED offrano numerosi vantaggi, è importante considerare anche alcuni svantaggi associati a questa tecnologia.

Di seguito alcuni aspetti negativi da tenere in considerazione prima dell’acquisto.

Costo iniziale

Il costo iniziale per l’acquisto e l’installazione di insegne luminose a LED può essere più elevato rispetto a soluzioni tradizionali come le insegne al neon o le lampade a incandescenza.

È importante considerare il risparmio energetico e la durata a lungo termine per valutare l’effettivo costo nel corso del tempo.

Complessità tecnologica

Le insegne a LED possono comportare una maggiore complessità tecnologica rispetto alle alternative più semplici.

La gestione di dispositivi di controllo, regolazione dell’intensità luminosa ed integrazione con sistemi di automazione può richiedere competenze tecniche specializzate.

Sensibilità alle variazioni di tensione

I LED possono essere sensibili alle variazioni di tensione ed un’elettricità instabile potrebbe influire sulla loro durata e prestazioni.

L’installazione di dispositivi di protezione può contribuire a mitigare questo problema.

Possibile dissipazione del calore

Nonostante la bassa emissione di calore rispetto alle lampade tradizionali, i LED possono comunque generare calore, specialmente in dispositivi ad alta potenza. In ambienti molto caldi, questo calore aggiuntivo potrebbe richiedere soluzioni aggiuntive per la dissipazione del calore.

Difficoltà nella riparazione

Se un componente LED all’interno dell’insegna si guasta, la riparazione potrebbe risultare più complessa rispetto alla sostituzione di una lampadina in un sistema tradizionale.

In alcuni casi, può essere necessario sostituire l’intero modulo LED.

Compatibilità con le normative locali

In alcune aree, potrebbero esistere regolamenti locali o restrizioni che limitano l’uso di determinati tipi di insegne a LED, specialmente in termini di luminosità, colori o effetti luminosi.

È importante verificare la conformità con le normative locali prima dell’installazione.

Rischi di inquinamento luminoso

In alcune situazioni, l’elevata luminosità delle insegne a LED può contribuire all’inquinamento luminoso, disturbando la visibilità notturna ed avendo impatti negativi sulla fauna e sull’ambiente circostante.

L’uso di insegne a LED con sistemi di controllo intelligente può contribuire a mitigare questo problema.

Obsolescenza tecnologica

Date la rapida evoluzione tecnologica, gli apparecchi a LED possono diventare obsoleti più velocemente rispetto a tecnologie più tradizionali. Potrebbe essere necessario pianificare aggiornamenti o sostituzioni per rimanere al passo con le nuove tecnologie e normative.

Manutenzione regolare

Nonostante la lunga durata dei tubi LED, è importante eseguire una manutenzione regolare. Periodicamente bisogna pulire gli apparecchi per garantire un’illuminazione ottimale e sostituire eventuali tubi danneggiati o spenti.